Novita'

Martedì, 24 Mag 2016

Evento finale You(TH) Can

 

presentazione risultati progetto you(th) can

Novita'

Giovedì, 5 Mag 2016

La responsabilitÓ dell’armonia

 

convegno la responsabilità dell'armonia

 


La responsabilità dell’armonia
conversazione su organizzazione, rapporti e leadership

12 maggio 2016 Ore 18
Biblioteca “Maria Goia”
Circonvallazione Sacchetti, 111 - Cervia


 

La definizione di armonia e quella di sinergia hanno molti tratti in comune, tra questi il più rilevante è che si tratta di qualcosa di più della semplice somma delle parti.
Questo è solo uno dei parallelismi tra la conduzione di un’orchestra e quella di un sistema organizzativo, ma molti altri sono gli spunti che verranno toccati nella serata: il rapporto tra la necessità di omologare per raggiungere un obiettivo comune ed il rispetto e la valorizzazione delle peculiarità individuali, la gestione dell’errore e naturalmente il tema della motivazione.
Inoltre l’orchestra è un gruppo con dinamiche e gerarchie interne che permettono di rileggere molti meccanismi dei gruppi e delle relazioni.
Federico Ferri racconterà la sua esperienza di conduzione, mostrando la sua ricca e singolare prospettiva grazie agli stimoli che verranno dal pubblico e alle provocazioni di Paolo Vergnani.

Novita'

Martedì, 3 Mag 2016

Progetto “Altra Estate” 2016 - opportunitÓ per sedicenni e diciassettenni cervesi

 

Progetto Altra Estate edizione 2016


Si chiama Altra Estate ed è la quinta edizione di un progetto che vuole coinvolgere i ragazzi di 16 e 17 anni. Di che cosa si tratta?

Altra Estate è un progetto di cittadinanza attiva e volontariato che si rivolge ai ragazzi residenti a Cervia nati nel 1999 e nel 2000. A loro viene offerta la possibilità di prestare servizio per due settimane, in luglio, in attività all’interno di servizi pubblici o di pubblica utilità, per un impegno orario massimo di 20 ore settimanali. Le attività saranno organizzate in due turni: il primo dal 4 al 15 luglio ed il secondo dal 18 al 29 luglio.
Ai ragazzi che porteranno a termine l’esperienza verrà riconosciuto un buono acquisto di € 100 da spendere presso librerie e cartolerie convenzionate.

Promosso congiuntamente dagli assessorati Politiche Sociali e Politiche Giovanili, Altra Estate ha il triplice obiettivo di coinvolgere i giovanissimi in esperienze di cittadinanza attiva, avvicinarli alle istituzioni e al mondo del volontariato e far conoscere meglio la propria città vivendola da protagonisti.

I ragazzi interessati potranno presentare la domanda di ammissione al progetto (entro il 31 maggio) utilizzando l’apposita modulistica reperibile dal sito dell’Informagiovani (www.comunecervia.it/informagiovani), oppure direttamente presso il Centro, in Corso Mazzini 40 negli orari di apertura (da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 12.30; martedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 18.00). Attenzione le domande pervenute oltre il termine, non saranno prese in considerazione.
I ragazzi nati nel 1999 e 2000 riceveranno a casa una cartolina esplicativa del progetto.

La selezione dei partecipanti al progetto sarà effettuata sulla base di un test motivazionale che si svolgerà presso la sede dell’Informagiovani. La data e l’ora dell’appuntamento verranno comunicati direttamente al momento della consegna della domanda.
I ragazzi che non si presenteranno alle selezioni saranno automaticamente considerati rinunciatari e quindi non perderanno il diritto di partecipare al progetto.


Scarica il modulo per l’iscrizione in formato
PDF o in formato WORD.

Novita'

Lunedì, 2 Mag 2016

Welfare dell’Aggancio - Ottetto dell’Orchestra di Piazza Vittorio a Cervia

 

 


13 MAGGIO 2016 ore 17.30
Chiesa Stella Maris (II Traversa)

INCONTRO e MUSICA con L’OTTETTO dell’ORCHESTRA DI PIAZZA VITTORIO


 

La riflessione sul Welfare di comunità, sulle politiche generative e sugli attori, che in essi agiscono, cerca di stimolare parole e sguardi di mondi differenti che possono illuminare il nostro lavoro quotidiano.

Nel corso degli anni, uomini e donne dell’Accademia, della Scienza e della Cultura ci hanno proposto, con linguaggi differenti, parole e pensieri confrontandosi col nostro progetto.

Con questo programma proponiamo ancora nuove professioni.

 

L’Ottetto dell’Orchestra di Piazza Vittorio, è un’orchestra multietnica che nasce da un progetto sostenuto da artisti, intellettuali e operatori culturali di valorizzazione del rione Esquilino di Roma, dove gl iIntaliani sono una minoranza etnica. L’Orchestra rappresenta una realtà unica: è la prima e sola orchestra nata con l’autotassazione di alcuni cittadini che ha creato posti di lavoro e relativipermessi di soggiorno per leccellenti musicisti provenienti da tutto il mondo e pormuove la ricerca e l’integrazione di repertorimusicali diveri e spesso sconosciuti al grande pubblico, cosstituendo anche un mezzo di recupero e di riscatto per artisti stranieri che vivono a Roma talvolta in condizioni di emarginazione culturale e sociale.

 

Novita'

Martedì, 26 Apr 2016

Nuovo appuntamento! Tavola rotonda “MarginalitÓ estrema, comunitÓ possibile”

 

Welfare aggancio tavola rotonda


Progetto “Welfare dell’Aggancio - Più delle sentinelle l’aurora”

Tavola rotonda “Marginalità estrema, comunità possibile
Venerdì 29 aprile ore 17,30- Magazzino del sale Torre
 

Proseguono gli incontri sul welfare dell’aggancio con testimoni disponibili a riflettere sulla cultura e le parole del Progetto Sentinelle.

Il secondo incontro sarà venerdì 29 aprile alle ore 17,30 al Magazzino del sale Torre con la Tavola rotonda “Marginalità estrema, comunità possibile”. Interverranno gli psicanalisti di fama nazionale Moreno Blascovich Docente di psicologia dello sviluppo IUSVE, Francesco Stoppa Coordinatore Progetto di comunità Genius Loci DSM di Pordenone e Patrizia Gilli Psicanalista EPFCL.
La tavola rotonda condotta da Cristina Zani dei Servizi alla Comunità del Comune di Cervia sarà l’occasione per  riflettere su alcuni temi e parole chiave del welfare, partendo dal racconto di esperienze professionali legate ai territori dei relatori, che affrontano quotidianamente situazioni di marginalità e fragilità estrema.
Un’importante occasione per il singolo e la comunità: il confronto con uomini e donne che hanno pensato e che offrono le idee di questa loro contemplazione arricchisce, stimola, ispira, promuove.
Il Progetto “Welfare dell’Aggancio - Più delle sentinelle l’aurora” ha lo scopo di valorizzare nella comunità la cultura dell’ascolto e la sensibilità alle situazioni di fragilità, per aiutare e sostenere persone in difficoltà, con la consapevolezza che ognuno di noi è una risorsa importante per la propria comunità.
La riflessione sul welfare di comunità, sulle politiche generative e sugli attori che in essa agiscono, cerca di stimolare parole  e sguardi di mondi differenti che possono illuminare il nostro lavoro quotidiano. Nel corso degli anni, uomini e donne dell’accademia, della scienza e della cultura ci hanno proposto con linguaggi differenti parole e pensieri confrontandosi su questo progetto.
Il prossimo incontro vedrà protagonista l’Ottetto di Piazza Vittorio tra riflessioni e musica.
Tutte queste personalità hanno accettato di venire a Cervia per confrontarsi sulle parole nuove del “welfare dell’aggancio”.
Novita'

Venerdì, 15 Apr 2016

Aperto il bando straordinario per la selezione di giovani volontari

 

E’ stato pubblicato il bando straordinario per la selezione di giovani volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Volontario (scadenza 20 aprile 2016).

OBIETTIVI DEI PROGETTI

Il Comune di  Cervia partecipa con due progetti di servizio civile - per un  numero complessivo di 4 posti – intendendo affrontare i temi della partecipazione e della cittadinanza attiva sotto diversi punti di vista: sociale, culturale e della promozione del territorio. In entrambi i progetti si intendono evidenziare aspetti fortemente legati al concetto di partecipazione e cittadinanza sociale e democratica che garantiscono a tutti di poter partecipare alla vita della loro comunità e alla definizione delle politiche pubbliche.

 

Progetto “Legge..rete Nuova Edizione”

E’ rivolto a chi vuole conoscere il mondo delle biblioteche e partecipare alle attività di promozione della lettura.

Scarica il testo del progetto

Scarica la scheda sintetica

Per maggiori informazioni su tale progetto puoi metterti in contatto con:
Brunella Garavini - Biblioteca Comunale - Tel.0544-979384

E-mail brunella.garavini@comunecervia.it

 

Progetto “A casa…in compagnia! Nuova Edizione”

E’ rivolto a chi è disposto a conoscere meglio il territorio e vuole contribuire ad avvicinare le persone ai servizi pubblici, sperimentandosi anche nella relazione con gli altri.

Scarica il testo del progetto

Scarica la scheda sintetica

Per maggiori informazioni sui tale progetto puoi metterti in contatto con:

Ida Lomonaco - Servizi alla Persona –Tel.0544- 979348 (0544/979380)

E-mail  ida.lomonaco@comunecervia.it

  

ATTIVITÁ D’IMPIEGO DEI VOLONTARI

Le attività si svolgeranno all’interno della Biblioteca Comunale e dei Servizi alla Persona.

Durante l’intero percorso i volontari saranno affiancati dagli operatori e costante sarà il coordinamento dell’OLP (Operatore Locale di progetto).

 

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di partecipazione (scaricare in fondo alla pagina: Allegato 2 e Allegato 3) devono pervenire al Comune di Cervia entro e non oltre le ore 14.00 del 20 aprile 2016. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

Le domande possono essere inoltrate presso l’Ente attraverso le seguenti modalità:

1)    consegnate a mano al Servizio Cervia Informa Cittadini - Viale Roma, 33 Cervia nei seguenti orari:

     dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13.00

     giovedì orario continuato dalle 8.30 alle 17,00.

2)    con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf, indirizzata a comune.cervia@legalmail.it;

3)    a mezzo “raccomandata A/R” indirizzata a Comune di Cervia - Servizi alla Comunità -  Corso Mazzini, 37 - 48015 Cervia (RA). Non farà fede la data del timbro postale, ma quella di ricevimento presso l’Ente.

 

I colloqui di selezione si svolgeranno nelle giornate del 4, 5 e 6 maggio 2016.

I progetti presumibilmente prenderanno avvio dopo l’estate 2016.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione.

La durata del Servizio Civile è di 12 mesi e prevede un trattamento economico mensile di euro 433, 80 netti. Il servizio è riconosciuto ai fini previdenziali.

Possono presentare domanda tutti i ragazzi e le ragazze dai 18 anni (compiuti) e che non superano i 28 anni (28 e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda e che posseggano i requisiti richiesti nel bando.

 

PER INFORMAZIONI
Servizi alla Comunità

Referente Guidi Loretta tel. 0544 979372/374
e-mail: guidil@comunecervia.it

 

Allegati da scaricare

 

 

Il Servizio Civile Nazionale Volontario, istituito attraverso la Legge 64/2001, è un’ importante opportunità di crescita personale e di educazione alla cittadinanza attiva, uno strumento fondamentale nel sostegno quotidiano alle fasce più deboli della società e nella costruzione culturale ed economica del nostro Paese.

Attraverso il servizio civile è riconosciuta e favorita la possibilità per i giovani di sperimentarsi in progetti ed attività che mirano a promuovere i principi costituzionali di solidarietà sociale con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli; il servizio civile inoltre contribuisce alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani.

 

 
Novita'

Mercoledì, 13 Apr 2016

La legalitÓ mette radici!

 

la legalità mette radici - comune di cervia polizia municipale

Novita'

Mercoledì, 6 Apr 2016

Un ponte per crescere

 

Un ponte per crescere - serata di promozione e sensibilizzazione sul tema dell'accoglienza ai minori

Novita'

Giovedì, 24 Mar 2016

Aperto il bando straordinario per la selezione di giovani volontari

 

Aperto il bando straordinario per la selezione di giovani volontari

E’ stato pubblicato il bando straordinario per la selezione di giovani volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Volontario (scadenza 20 aprile 2016).

OBIETTIVI DEI PROGETTI

Il Comune di  Cervia partecipa con due progetti di servizio civile - per un  numero complessivo di 4 posti – intendendo affrontare i temi della partecipazione e della cittadinanza attiva sotto diversi punti di vista: sociale, culturale e della promozione del territorio. In entrambi i progetti si intendono evidenziare aspetti fortemente legati al concetto di partecipazione e cittadinanza sociale e democratica che garantiscono a tutti di poter partecipare alla vita della loro comunità e alla definizione delle politiche pubbliche.

Progetto “Legge..rete Nuova Edizione”

E’ rivolto a chi vuole conoscere il mondo delle biblioteche e partecipare alle attività di promozione della lettura.

Scarica il testo del progetto

Scarica la scheda sintetica

Per maggiori informazioni su tale progetto puoi metterti in contatto con:
Brunella Garavini - Biblioteca Comunale - Tel.0544-979384

E-mail brunella.garavini@comunecervia.it

Progetto “A casa…in compagnia! Nuova Edizione”

E’ rivolto a chi è disposto a conoscere meglio il territorio e vuole contribuire ad avvicinare le persone ai servizi pubblici, sperimentandosi anche nella relazione con gli altri.

Scarica il testo del progetto

Scarica la scheda sintetica

Per maggiori informazioni sui tale progetto puoi metterti in contatto con:

Ida Lomonaco - Servizi alla Persona –Tel.0544- 979348 (0544/979380)

E-mail  ida.lomonaco@comunecervia.it

ATTIVITÁ D’IMPIEGO DEI VOLONTARI

Le attività si svolgeranno all’interno della Biblioteca Comunale e dei Servizi alla Persona.

Durante l’intero percorso i volontari saranno affiancati dagli operatori e costante sarà il coordinamento dell’OLP (Operatore Locale di progetto).

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di partecipazione (scaricare in fondo alla pagina: Allegato 2 e Allegato 3) devono pervenire al Comune di Cervia entro e non oltre le ore 14.00 del 20 aprile 2016. Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

Le domande possono essere inoltrate presso l’Ente attraverso le seguenti modalità:

1)    consegnate a mano al Servizio Cervia Informa Cittadini - Viale Roma, 33 Cervia nei seguenti orari:

     dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13.00

     giovedì orario continuato dalle 8.30 alle 17,00.

2)    con Posta Elettronica Certificata (PEC) - art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 - di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf, indirizzata a comune.cervia@legalmail.it;

3)    a mezzo “raccomandata A/R” indirizzata a Comune di Cervia - Servizi alla Comunità -  Corso Mazzini, 37 - 48015 Cervia (RA). Non farà fede la data del timbro postale, ma quella di ricevimento presso l’Ente.

I colloqui di selezione si svolgeranno nelle giornate del 4, 5 e 6 maggio 2016.

I progetti presumibilmente prenderanno avvio dopo l’estate 2016.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando e tra quelli inseriti nei bandi regionali e delle Province autonome contestualmente pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione.

La durata del Servizio Civile è di 12 mesi e prevede un trattamento economico mensile di euro 433, 80 netti. Il servizio è riconosciuto ai fini previdenziali.

Possono presentare domanda tutti i ragazzi e le ragazze dai 18 anni (compiuti) e che non superano i 28 anni (28 e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda e che posseggano i requisiti richiesti nel bando.

PER INFORMAZIONI
Servizi alla Comunità

Referente Guidi Loretta tel. 0544 979372/374
e-mail: guidil@comunecervia.it

Allegati da scaricare


Il Servizio Civile Nazionale Volontario, istituito attraverso la Legge 64/2001, è un’ importante opportunità di crescita personale e di educazione alla cittadinanza attiva, uno strumento fondamentale nel sostegno quotidiano alle fasce più deboli della società e nella costruzione culturale ed economica del nostro Paese.

Attraverso il servizio civile è riconosciuta e favorita la possibilità per i giovani di sperimentarsi in progetti ed attività che mirano a promuovere i principi costituzionali di solidarietà sociale con particolare riguardo alla tutela dei diritti sociali, ai servizi alla persona ed alla educazione alla pace fra i popoli; il servizio civile inoltre contribuisce alla formazione civica, sociale, culturale e professionale dei giovani.

Guarda il video: ESSERCI E’ ESSERE

Guarda il video: Servizio civile Cervia 2011 

 

Novita'

Giovedì, 10 Mar 2016

Corso di disostruzione pediatrica

 

Corso di disostruzione pediatrica