Richiesta di piantine prodotte nei vivai forestali

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizio Verde

P.zza XXV Aprile, 11 (1° piano)

0544.97.91.06 - 0544.97.91.07 - 0544.97.91.09 - 0544.97.91.10

serv-verdepinete@comunecervia.it

Scopo

La procedura disciplina la richiesta e la successiva assegnazione gratuita delle piantine forestali prodotte nelle strutture vivaistiche gestite direttamente dalla Regione Emilia-Romagna.

 

Descrizione

La procedura si articola nei seguenti passi:

  • Il Servizio Verde si occupa di raccogliere tutte le richieste , compilate su apposito modulo disponibile presso il Servizio Verde, e di trasmetterle all’ufficio competente della Regione (le richieste dovranno pervenire entro e non oltre il 15 agosto di ogni anno);
  • a seguito dell'accoglimento della richiesta da parte della Regione, i richiedenti verranno ricontattati dal Servizio Verde  per informazioni circa l'effettiva  disponibilità delle essenze e le modalità per consegna e trasporto delle stesse.

Attivazione

  • Istanza di parte

Documenti necessari

Richiesta, compilata su apposito modulo (disponibile presso il Servizio Verde), completa dei necessari documenti allegati.

 

Obbligatori:

  • Nel caso le piantine siano richieste per interventi di forestazione allegare una cartografia delle aree da piantumare ( Carta Tecnica Regionale max. 1 :10.000).

Requisiti

La domanda deve essere presentata esclusivamente per interventi da effettuarsi all´interno del territorio regionale.

Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Protocollo e Archivio
  • Servizio Cervia Informa Cittadini
  • Servizio Verde

Modalità alternative per la consegna

Fax: 0544/991185

Termine di presentazione della domanda

Entro e non oltre il 15 agosto di ogni anno.

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

Il Servizio Verde si occupa di raccogliere tutte le richieste pervenute e di trasmetterle all’ufficio competente della Regione (le richieste dovranno pervenire in Regione entro il 15 settembre di ogni anno) .

A partire dal mese di ottobre la Regione provvederà a comunicare agli Enti richiedenti la quantità di piantine assegnate suddivise per specie adatte ai siti ove saranno effettuati i vari interventi.

Solo nel momento in cui verrà comunicata al Comune il numero l’effettiva  disponibilità delle essenze, saranno contatti i richiedenti per informarli circa le modalità di consegna.

Costi a carico dell'utente

Nel caso in cui l’Amministrazione Comunale non abbia presentato alcuna richiesta di prenotazione per materiale da utilizzare direttamente da parte dell’ente, i costi per il trasporto delle piantine saranno a carico del beneficiario.

Normativa di riferimento

Deliberazione della Giunta Regionale della Regione Emilia Romagna n. 391 del 27/03/2008.

Informazioni utili

Tutte le essenze, arboree ed arbustive, sono autoctone e provenienti da materiale riproduttivo (semi, talee) di origine locale, le piantine avranno in genere un’altezza non superiore a 40 cm. e verranno fornite a radice nuda oppure in fitocella.

Si precisa che, il numero di piantine disponibili per la distribuzione potrebbe essere di consistenza notevolmente inferiore alle richieste, pertanto la priorità delle assegnazioni sarà destinata agli interventi effettuati direttamente dagli Enti Pubblici.

Responsabile del procedimento

p.a. Barbara Frigoli Tel. 0544.979. Int. 110 – Fax 0544.991.185 e-mail: frigolib@comunecervia.it
Ufficio: Servizio Verde
Dirigente: Daniele Capitani
Settore: Programmazione e gestione del territorio
Servizio: Verde
Dove rivolgersi: P.zza XXV Aprile, 11 (1° piano)
Tel. 0544.97.91.06 - 0544.97.91.07 - 0544.97.91.09 - 0544.97.91.10
Orari di apertura al pubblico:

il martedì ore 9:00 – 13:00
il giovedì ore 9:00 - 13:00 e 15:00 - 17:00

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Campidelli Margherita - Segretario Generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato in materia di procedimenti amministrativi

Si rendono noti gli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dei soggetti interessati in un procedimento amministrativo e nei confronti del provvedimento finale, ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli. Vedi documento

Aggiornato al 25/03/2020

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...