Concessione contributi per l’acquisto e/o adattamento di veicoli per favorire le opportunità di mobilità e trasporto dei cittadini disabili – art. 9 L.R. 29/97

Ufficio di riferimento

L'ufficio di competenza è Servizi alla Persona e Servizio Sociale Associato

Viale Roma, 33 - 1° piano

0544.97.93.80 Segreteria

sportellosociale5@comune.ravenna.it

Scopo

Concedere contributi per l'acquisto e/o l'adattamento di veicoli per favorire le opportunità di mobilità e trasporto
dei cittadini disabili - art. 9  L.R. 29/97.

La Legge Regionale 29/97 (art. 9) prevede l'erogazione di contributi finanziari rivolti alle persone disabili per favorire le
opportunità di mobilità e trasporto per mezzo dell'acquisto o l'adattamento di autoveicoli privati o per favorire la permanenza nella propria abitazione con l'acquisto di strumentazioni e ausili, attrezzature e arredi personalizzati.



Descrizione

La persona interessata (o suo familiare) si rivolge allo Sportello Sociale dei Servizi alla Persona del Comune di Cervia.

L'operatore dell'ufficio amministrativo dei Servizi alla Persona riceve nel proprio ufficio le persone che intendono inoltrare la domanda.

Si possono concedere contributi finalizzati a:       
- Acquisto o adattamento di un veicolo;        
- Acquisto o adattamento di un autoveicolo con adattamenti particolari alla guida e/o al trasporto destinato abitualmente  alla mobilità di un disabile grave;          
- Acquisto di un autoveicolo senza adattamenti particolari destinato abitualmente alla mobilità di un disabile grave;         
- Adattamento alla guida di un autoveicolo destinato abitualmente alla mobilità di una persona con incapacità motorie permanenti, titolari di patente di guida cat. A,B,C e/o speciali.

Il modulodi domanda è reperibile presso i Servizi alla Persona o scaricabili direttamente dal sito web del Comune di Cervia.

Per informazioni sulla compilazione del modulo di domanda è preferibile prendere appuntamento con l'operatore (tel. 0544 -979415).

Le domande relative alle spese sostenute dalle per l'acquisto ed adattamento di autoveicoli per persone disabili vanno indirizzate (non in bollo) al Sindaco direttamente al Protocollo Generale, Piazza Garibaldi 1, 1° piano, oppure consegnate direttamente ai Servizi alla Persona del Comune di Cervia.

Attivazione

  • Istanza di parte

Altri enti esterni coinvolti

Comune di Ravenna

Documenti necessari

  • certificazione in merito alla gravità dell’handicap (art. 3 L.R. 05/02/1992 n. 104);
  • Essere in possesso dell'attestazione ISE/ISEE in corso di validità, riferita all’anno precedente rispetto a quello di acquisto o di adattamento del veicolo;
  • fattura della spesa sostenuta.

Requisiti

- Residenza nel Comune di Cervia.

- Essere disabili gravi (Legge 104, art. 3, comma 3) con o senza patente di guida, oppure, essere disabili titolari di patenti di guida speciali con necessità di adattare i comandi di guida del veicolo, oppure, essere conviventi di persone disabili o essere persone con un rapporto consolidato di assistenza con il disabile (intestatari dell'autoveicolo) che devono acquistare un veicolo o adattarne uno di proprietà per il trasporto del disabile, oppure essere disabili gravi di età inferiore ai 65 anni, o certificazione ottenuta prima dei 65 anni o prima del 05.02.1992 (per veicoli senza particolari adattamenti.


Luogo presso il quale consegnare la domanda a mano

  • Servizi alla Persona e Servizio Sociale Associato

Modalità alternative per la consegna

  • Posta ordinaria

Fax: 0544/977574

Termine di presentazione della domanda

Entro il 1° marzo dell'anno successivo a quello in cui è stata sostenuta la spesa (ad es. se la spesa è stata sostenuta nel 2012 il termine per la presentazione della domanda è il 1° marzo 2013)

Termine del procedimento o della procedura a rilevanza esterna

30 gg dal termine ultimo per la presentazione delle domande.

Costi a carico dell'utente

Nessun costo a carico dell'utente

Normativa di riferimento

L. R. 29/1997 "Norme e provvedimenti per favorire le opportunità di vita autonoma e l'integrazione sociale delle persone disabili"

 

Responsabile del procedimento

Il Dirigente di Settore o il Responsabile del Servizio o altro dipendente all'uopo delegato

Modulistica per la richiesta

Ufficio: Servizi alla Persona e Servizio Sociale Associato
Dirigente: Daniela Poggiali
Settore: Cultura, Servizi e beni comuni
Servizio: Servizi alla Persona - Servizio Sociale Associato
Dove rivolgersi: Viale Roma, 33 - 1° piano
Tel. 0544.97.93.80 Segreteria
Orari di apertura al pubblico:

dal lunedì al venerdì su appuntamento

Titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia: Campidelli Margherita - Segretario Generale

Le richieste di intervento sostitutivo dovranno essere inoltrate, mediante istanza scritta, circostanziata, completa delle indicazioni utili ad individuare il procedimento per il quale si chiede l'intervento sostitutivo:

A) da parte dei privati che hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a: comune.cervia@legalmail.it

B) da parte dei privati che non hanno l’obbligo giuridico di dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) tramite:

  • posta ordinaria indirizzata a Comune di Cervia Piazza Garibaldi n. 1 - 48015 Cervia
  • fax 0544/72.340

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato in materia di procedimenti amministrativi

Si rendono noti gli strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dei soggetti interessati in un procedimento amministrativo e nei confronti del provvedimento finale, ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli. Vedi documento

Aggiornato al 25/03/2020

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...