INTERVENTI DI RIPRISTINO DELLA PINETA DI CERVIA -MILANO MARITTIMA DANNEGGIATA DALLA TROMBA D'ARIA DEL 10/07/2019 (ZONA SUD OVEST)

L'intervento di ripristino della pineta di Cervia-Milano Marittima danneggiata dalla tromba d'aria si inserisce quale azione prioritaria di conservazione di un ecosistema delicato e di miglioramento dello stesso in funzione dell’incremento della resilienza ai fattori perturbatori.

Pertanto, è stato messo a punto un piano di interventi di ricostituzione boschiva che prevede la ricostituzione dei soprassuoli e dei relativi habitat attraverso la modulazione di interventi di piantumazione nelle nuove particelle forestali e di cura e salvaguardia della vegetazione residua.

Gli interventi devono tenere conto sia degli habitat da ricostituire sia della vocazione e della vegetazione potenziale dei diversi siti. Considerata la notevole ampiezza delle aree deforestate ed al fine di accelerare i tempi di ricopertura del suolo e di favorire la competizione con la vegetazione spontanea infestante, i rimboschimenti dovranno essere eseguiti mediante la piantagione di piante forestali con specie di cui si prevede l’utilizzo sono quelle tipiche degli habitat della zona, dotate di tutore e bisodisco. Al fine di garantirne l'attecchimento inoltre dovranno essere eseguite le necessarie ed assidue cure colturali ed in particolar modo sfalci ed irrigazioni di soccorso.

Principali attività

Ricostituzione del patrimonio forestale distrutto o danneggiato da eventi catastrofici, frane, alluvioni, eventi meteorici.

Budget progetto

96.898,52 euro

Anno candidatura

2020

Programma

Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...