PSC CERVIA NEL FUTURO

L’amministrazione sta lavorando per arrivare alla prima adozione marzo 2017 del Psc e Rue per poi dare il via alla fase delle osservazioni aperte a tutti i cittadini. In particolare si lavorerà sui seguenti indirizzi:

 

  • riduzione di oltre un terzo delle aree ancora non edificate previste nel PRG;
  • riduzione di almeno il 20% della potenzialità edificatoria residua del PRG in aree urbanizzabili a destinazione residenziale;
  • all’ambito dell’Arenile, definire strategie finalizzate alla destagionalizzazione e alle modalità di fruizione serale nei periodi estivi della stessa. Reinventare il prodotto turistico per eccellenza collegandolo intimamente con la città retrostante rappresenta una necessità non procrastinabile.
  • all’ambito Portuale e del Magazzino Darsena diventa un luogo della città turistica e produttiva;
  • alla c.d. “Zona Bassona
  • al Compendio delle Saline;  un migliore collegamento leggero poggiante su una rete viabile esistente a bassissimo traffico.
  • all’ambito “Città delle Colonie”, non più solo riqualificazione urbanistica con le soluzioni progettuali provate da più località costiere romagnole, ovvero un mix di turistico ricettivo predominate sulle residenza, ma un ripensamento di quella “parte di città” oggi parzialmente in disuso costituita da volumi importanti, dove pensare di poter inserire una mixitè funzionale che preveda strutture ricettive di qualità, residenza a bassissimo impatto ambientale in percentuale residuale e turismo all’aperto d’eccellenza.
  • Alle politiche di mobilità della città che pur devono trovare un aggiornamento. In  particolare in merito alla necessità già indicate dalla Giunta Comunale di alleggerire, con soluzioni in riuso di infrastrutture esistenti o in procinto di realizzazione, dal traffico veicolare le zone a mare della città e dei centri commerciali naturali all’aperto: privilegiare la realizzazione di ciclovie leggere e parcheggi di prossimità collegati da rapide navette elettriche rappresenta una delle strategie.
  • integrare la Val.S.a.T. introducendo una sezione apposita sul tema della Rigenerazione Urbana;
  • procedere alla stesura di un RUE che abbia come paradigma di riferimento la semplificazione amministrativa coniugata alla univocità di interpretazione.
  • Partecipazione e coinvolgimento delle commissioni consigliari e del mondo economico.
  • Altri contenuti previsti nella Delibera di Giunta Comunale sul riavvio del percorso.

 

CALENDARIO DEGLI INCONTRI gennaio 2017: date di prossima pubblicazione.

LA TUA OPINIONE E’ IMPORTANTE! SCRIVILA A  psc.rue@comunecervia.it

Torna indietro

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...